Patate al forno


Le patate al forno, croccanti fuori e morbide dentro, sono il contorno per eccellenza. Accompagnano bene tutti i secondi sia di carne che di pesce. Se è vero che tutti amano le patate, quelle al forno ne esaltano al massimo il sapore.

Come tutti i piatti poveri della tradizione e semplici negli ingredienti, la preparazione di buone patate al forno richiede molti accorgimenti. E’ fondamentale la scelta delle patate, l’eliminazione dell’amido in eccesso, la precottura, ungerle abbondantemente, non ammassarle, la corretta impostazione del forno e un controllo costante. Ma è molto più semplice se vediamo subito la preparazione passo dopo passo.

 

Ingredienti dosi per 2 persone

Mymistercook patate al forno 1

patate 600 gr

rosmarino 4 rametti

salvia delle foglioline

sale fino q.b.

olio extra vergine d’oliva q.b.

 

 

 

Preparazione delle patate al forno

L’obiettivo, quando si cucinano delle patate al forno, è ottenere delle patate con una superficie ben dorata e croccante fuori ma con un interno morbidissimo quasi che si sciolga in bocca. Ciò che può fare la differenza è la quantità di amido presente. Le patate con più amido (quelle vecchie e più farinose) diventano più collose in cottura. Le patate con meno amido (più giovani e sode) diventano più croccanti in cottura. Quindi scegliete le patate giovani e sode.

 

Mymistercook patate al forno 2
Per una cottura uniforme è bene tagliare le patate a pezzi di grandezza simile. Per eliminare l’amido in eccesso si devono mettere in una ciotola d’acqua fredda per almeno 20′. Una volta che hanno perso l’amido le potete togliere dall’acqua e asciugare. Preriscaldate il forno a 200°C.

 

 

Per farle diventare morbide all’interno è necessario prelessarle. Mettete le patate in una pentola con acqua bollente e cuocetele per 7 minuti. L’interno si ammorbidirà e perderanno ancora dell’amido. Passato questo tempo scolatele e sistematele in una teglia abbastanza larga affinché non sia sovrapposte. Versatevi sopra sufficiente olio e conditele con i rametti di rosmarino e la salvia. Aspettate che si siano un po’ freddate per girarle e ungerle bene da ogni lato.

  Mymistercook patate al forno 3a   Mymistercook patate al forno 3b

 

Mymistercook patate al forno 4
Disponete la teglia a media altezza e cuocete in forno ventilato a 200°C per 10′. Dopo, estraete la teglia dal forno, girate le vostre patate, portate il forno a 220°C e cuocetele per altri 10′. Infine, estraete la teglia, girate le patate, attivate il grill a 250°C e cuocetele ancora per gli ultimi 10′.

 

Mymistercook patate al forno 5
Sfornate le patate e asciugatele su un foglio di carta assorbente. Salatele bene subito quando sono ancora molto calde.  A piacere le potete aromatizzare ancora con altre erbette fresche, evitando quelle troppo cotte della teglia. Servite, infine,  quando si saranno intiepidite.

 

Mymistercook patate al forno 6
Se amate le patate, adorerete le patate al forno così preparate. Non vi preoccupate come conservare quelle che avanzeranno, perché il problema non c’è, non avanzeranno. Se amate mangiarle con salse, vi prego solo di assaggiarle prima da sole “in purezza” e poi decidete. Fidatevi.

 

 

Consigli

Una confidenza … ecco l’accompagnamento che preferisco per le nostre patate al forno, l’orata al forno. Se riuscite a combinare i tempi di cottura potete cuocerla in un’altra teglia e servirla a tavola insieme alle patate.

Mymistercook orata al forno con patate
Mentre cuocete in forno l’orata, prelessate le patate. Una volta cotta l’orata sfornatela e fatela riposare coperta con una pellicola d’allumino per non farla freddare e asciugare troppo. Infornate subito la teglia con le patate. Quando saranno pronte, sfornatele e fatele riposare giusto il tempo per finire di sfilettare l’orata.

 

Buon appetito

 

Lascia un commento